Isolamento termico

Negli ultimi anni l'attenzione al tema dell'efficienza energetica degli edifici è sempre più importante a causa dei vincoli ambientali e dei costi crescenti di combustibile ed energia. Ma non solo, c'è sempre più sensibilità verso la ricerca del comfort, quale stato di benessere derivante dalle condizioni materiali dell’ambiente in cui viviamo. Queste ragioni, unite ad un patrimonio edilizio per lo più risalente alla fine del secolo scorso, fanno dell’isolamento termico uno dei più diffusi interventi sia nella ristrutturazione di immobili esistenti, sia nelle nuove costruzioni, progettate per il raggiungimento di elevate performance in termini di contenimento dei consumi e rispetto per l'ambiente.

Saint-Gobain Weber propone un ventaglio di soluzioni per l'isolamento termico che si compone di un intonaco termico e 9 tipologie di sistemi "a cappotto". Tali sistemi, che si differenziano in funzione della tipologia di pannello isolante, sono accomunati dal possesso di un requisito fondamentale: il soddisfacimento dei vincoli prestazionali prescritti dalle ETAG 004 (Linee Guida per la valutazione dei sistemi "a cappotto" al fine del rilascio della certificazione ETA). Tutti i sistemi d'isolamento termico a cappotto di Weber godono della denominazione WecoP (Weber comfort Proofs), in cui la parola Proofs (prove) si riferisce esattamente alle prove tecniche che i sistemi ed i singoli elementi devono superare secondo quanto previsto dalle ETAG 004.

Prove ETAG

Tutti i sistemi "a cappotto" webertherm, messi in opera conformemente a quanto indicato nella relativa documentazione tecnica, godono della denominazione WecoP poiché sono stati valutati, in accordo a quanto previsto nelle ETAG004, rispetto alle seguenti prove:

  • reazione al fuoco

  • assorbimento d'acqua

  • comportamento igrotermico 
    (cicli caldo pioggia e caldo freddo)

  • comportamento al gelo/disgelo*

  • resistenza agli impatti

  • permeabilità al vapore d'acqua

  • resistenza dell'adesione 
    (resistenza dell'adesione tra adesivo e supporto e resistenza dell'adesione dopo invecchiamento)

  • resistenza dei fissaggi 
    (test di spostamento e resistenza al carico del vento)

  • resistenza termica

  • resistenza dell'adesione dopo invecchiamento

È inoltre stata effettuata le valutazione sulle prestazioni dei singoli componenti:

  • prodotto isolante 
    (reazione al fuoco, assorbimento d'acqua, adesioni, resistenza al taglio e modulo elastico)

  • sistema di intonaco 
    (prova di trazione su strisce di intonaco)

  • tasselli 
    (vedi "resistenza dei fissaggi" nelle prove di sistema)

  • armatura 
    (resistenza allo strappo e all'allungamento)

I sistemi sono stati altresì sottoposti a test igrometrici al fine di valutarne l'invecchiamento. Il test è finalizzato a riprodurre le condizioni a cui sarà sottoposto il sistema in un periodo di 25÷30 anni ed il mantenimento delle prestazioni, in accordo con quanto previsto nelle ETAG004.

* non necessario poiché l'assorbimento d'acqua dei sistemi è risultato essere inferiore a 0,5 kg/mq

Consulta la guida di scelta