Il pannello termoisolante è il cuore del sistema di isolamento termico ETICS (External Thermal Insulation Composite System), le sue proprietà e peculiarità caratterizzano il sistema stesso e garantiscono livelli di performance differenti.

La scelta del pannello isolante diventa quindi fondamentale in funzione delle prestazioni che si vogliono raggiungere: isolamento termico invernale ed estivo, comfort acustico, reazione al fuoco, traspirabilità e sostenibilità ambientale.

L’assicurazione di performance a lungo termine, di questi pannelli, è garantita dal fatto che ogni sistema è sottoposto a rigorose prove tecniche incluse nella linea guida tecnica ETAG 004.
 

Weber offre diverse efficaci soluzioni al problema della dispersione termica, dell’inquinamento acustico e alla protezione dagli incendi:

  • Le lane minerali, oltre a proprietà termiche, acustiche ed ignifughe, vantano anche caratteristiche quali elevata traspirabilità, leggerezza e flessibilità. Sono prodotti salubri e non pericolosi per la salute. Queste caratteristiche li rendono ideali per ogni tipo di applicazione: dall’abitazione privata, ad uffici pubblici, scuole ed ospedali.

  • Pannelli ad elevate prestazioni termiche, come la schiuma di resina fenolica, consentono di avere un elevato potere coibentante con spessori minimi. Maggiormente indicati per zone come balconi, davanzali, vani scala e piani pilotis trovano in generale impiego ogni qual volta ci siano problemi legati all’ingombro del sistema a cappotto.

  • I pannelli in EPS (polistirene espanso sinterizzato), comunemente conosciuti come polistirolo, trovano larga diffusione per la facilità d’impiego e l’ottimo rapporto qualità / prezzo sia nella versione bianca che grigia, nella quale viene addizionata grafite per migliorarne il potere coibentante. Ulteriore alternativa sono i pannelli dedicati al basamento che vantano una riduzione dell’assorbimento d’acqua ed una maggiore resistenza agli impatti.