Il Gruppo Saint-Gobain

 

 

Saint-Gobain sviluppa, produce e distribuisce materiali e soluzioni pensati per il benessere di ciascuno e per il futuro di tutti. Questi materiali si trovano ovunque nei nostri spazi di vita e nella quotidianità: negli edifici, nei trasporti, nelle infrastrutture e in molte applicazioni industriali. Essi offrono comfort, alte prestazioni e sicurezza, rispondendo alle sfide dell'edilizia sostenibile, della gestione efficace delle risorse e dei cambiamenti climatici. Il Gruppo vanta oggi una presenza in 68 Paesi, occupando circa 171.000 dipendenti, con un fatturato complessivo di 42.6 miliardi di euro nel 2019. Fondato in Francia nel 1665, per volere del Re Luigi XIV, per realizzare la Galleria degli Specchi del Palazzo di Versailles a Parigi, oggi Saint-Gobain per il nono anno consecutivo è tra le prime 100 aziende più innovative al mondo, secondo la classifica  Derwent Top Global Innovators 2020 Report

 


La storia di Saint-Gobain in Italia è iniziata nel 1889, con la costruzione dello stabilimento di Pisa per la produzione del vetro, che rappresentò anche la seconda presenza industriale di Saint-Gobain fuori dai confini francesi. Nel corso degli anni, attraverso i suoi marchi, Saint-Gobain ha sviluppato nuove generazioni di materiali e diversificato la propria produzione. 

Oggi, Saint-Gobain in Italia conta oltre 2.200 dipendenti, 24 siti produttivi e un fatturato 2018 di 712 milioni di euro (prodotti a base gesso, isolanti termo-acustici, sistemi di isolamento a cappotto, intonaci e colle, pavimentazioni, canalizzazioni in ghisa, vetri per edilizia, vetri per auto, vetri per elettrodomestici, vetri per i mezzi di trasporto, abrasivi, nastri adesivi ad alte prestazioni, ceramiche refrattarie, distribuzione edilizia).

Il Gruppo Saint-Gobain crede nelle potenzialità del Paese e ha deciso di consolidare il suo posizionamento sul territorio italiano. Dal 2010 ad oggi infatti ha investito oltre 300 milioni di euro per aumentare la produttività dei suoi principali stabilimenti e rafforzare la sua competitività sul mercato.