webercote AcSilcover R: il nuovo rivestimento colorato acril-silossanico

Weber Italia

A completamento della gamma webercote, Weber presenta il nuovo rivestimento colorato acril-silossanico per la protezione e la decorazione delle facciate.

La combinazione di leganti di natura organica e silossanica conferisce alla nuova soluzione webercote AcSilcover R  un’ottima traspirabilità ed un’elevata resistenza agli agenti atmosferici esterni (anche nelle zone esposte all’aerosol marino).

L’elevata idrorepellenza ed il basso assorbimento d’acqua garantiscono inoltre un alto grado di pulibilità delle facciate.

Compatibile con diversi supporti quali: intonaci tradizionali o premiscelati, intonaci alla calce ed intonaci termici, rasanti cementizi, pareti in calcestruzzo e superfici rivestite con vecchi plastici e pitture; webercote AcSilcover R è inoltre idoneo nei sistemi di isolamento termico a cappotto e particolarmente indicato per soluzioni altamente traspiranti (come webertherm Comfort G3, isolamento termico con sistema a cappotto in lana di vetro), alle quali assicura durabilità e protezione dalla formazione di alghe, muffe e funghi.

Disponibile in 241 colori, webercote AcSilcover R contiene pigmenti ad elevata stabilità (HSP: High Stability Pigments); presso il nuovo Centro Colore webercolorlook di Saint-Gobain Weber sono state testate le prestazioni di resistenza e stabilità dei pigmenti, sottoponendo il prodotto a test di invecchiamento accelerato secondo la normativa di riferimento UNI EN ISO 11341, simulando le condizioni critiche alle quali la facciata è soggetta nel corso di parecchi anni (sbalzi termici, irraggiamento solare, pioggia, umidità…), a totale garanzia della stabilità del colore nel tempo.